Il Bando si pone l’obiettivo di incentivare gli interventi per il miglioramento dell’accesso ai terreni agricoli e forestali, mediante la costruzione e/o la ristrutturazione di strade rurali.

Sono ammessi ad usufruire del regime di aiuti:

  • gli agricoltori e/o i silvicoltori associati che al momento della presentazione della domanda siano costituiti giuridicamente nei modi di legge in associazione con apposito atto, da cui si evince che fra gli scopi sociali connessi all’attività agricola/silvicola dei soci vi siano quelli della costruzione, ammodernamento, ristrutturazione e recupero, manutenzione di strade interaziendali agro-silvo-pastorali, pena l’inammissibilità della domanda.
  • gli Enti Pubblici, i Comuni anche consorziati tra di loro e l’Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea.

Per il finanziamento delle domande di sostegno si provvederà con una quota parte delle risorse pubbliche in dotazione alla misura pari ad € 22.000.000,00 di cui 2.000.000,00 riservati agli interventi riferibili al settore forestale ( aiuti di stato) che prevedono il cofinanziamento al 50%.

Le domande di partecipazione al Bando, potranno essere caricate sul SIAN a partire dal 29.04.2019 e sino al 30.10.2019; dopo il rilascio delle stesse le domande dovranno essere presentate in forma cartacea secondo quanto previsto al paragrafo 14 “Disposizioni attuative specifiche della Misura/sottomisura 4.3.1”.



INTENSITA’ DI AIUTO E MASSIMALI DI SPESA

Per la realizzazione delle opere oggetto del presente bando è previsto:

  • Per gli agricoltori associati un aiuto in conto capitale nella misura massima, sulla spesa ritenuta ammissibile, del 90%;
  • Per gli Enti Pubblici un aiuto in conto capitale pari al 100% sulla spesa ritenuta ammissibile.
  • Nel caso di investimenti non produttivi, investimenti destinati ad incrementare il pregio ambientale delle foreste ed investimenti per le strade forestali aperte gratuitamente al pubblico, l’intensità di aiuto è pari al 100% dei costi ammissibili;
  • Nel caso di investimenti destinati ad accrescere il potenziale economico delle foreste, l’intensità di aiuto è pari al 50% dei costi ammissibili.

L’avviso è stato pubblicato in data 19/04/2019 sul sito del PSR Sicilia 2014/2020 (http://www.psrsicilia.it/2014-2020/).

[pdf_attachment file=”1″ name=”DISPOSIZIONE ATTUATIVE”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *