Richiesta Inps bonus 600 euro: solo online, circolare a giorni

By in
Richiesta Inps bonus 600 euro: solo online, circolare a giorni

Fra pochi giorni la circolare Inps con le modalità di richiesta del bonus di 600 euro

Nel Decreto Cura Italia sappiamo rientra anche la possibilità di ottenere, da parte dei lavoratori autonomi, dei professionisti e degli stagionali in difficoltà (comprese le partite Iva ed i co.co.co.), un bonus di 600 euro una tantum (che potrebbe anche essere rinnovato per il mese di aprile, sebbene manchi ancora la conferma). Si tratta di un’indennità da poter richiedere presso l’Inps, ammesso e non concesso se ne abbiano i requisiti.



Il bonus di 600 euro non contribuisce alla formazione del reddito: l’importo è da intendersi al netto di tasse e contributi. Il Governo ha stabilito, per il 2020, un limite di spesa di 1,8 miliardi per l’erogazione di queste indennità. Il ministro dell’economia Gualtieri ha invitato i cittadini a farne richiesta solo in caso di conclamato bisogno. Come riportato dal ‘corriere.it‘, le modalità per fare richiesta del bonus di 600 euro saranno indicate nelle circolari che l’Inps si premurerà di emanare nei prossimi giorni. Tutte le domande dovranno essere presentate online. Chiariti i requisiti per poter richiedere il bonus di 600 euro, sappiate le richieste dovranno pervenire solo ed esclusivamente a mezzo Internet, certamente per osservare a dovere le misure restrittive dettate dall’emergenza sanitaria da Coronavirus.

Spulciare il sito dell’Istituto nazionale della previdenza sociale in lungo e in largo adesso serve a ben poco: come specificato dal collega del corriere.it, l’Inps non ha ancora emanato alcuna circolare a riguardo, in cui, nei prossimi giorni, saranno illustrate le esatte modalità utili per fare richiesta del bonus di 600 euro da parte dei lavoratori autonomi, dei professionisti e deli stagionali in difficoltà (inclusi i titolari di partite Iva e co.co.co. attivi al 23 febbraio 2020, sempre che risultino iscritti alla Gestione separata, non siano titolari di pensione e non appaiano iscritti ad altre forme di previdenza obbligatoria).

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *